English version | Cerca nel sito:

Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

Iran, donne e giornalisti sotto pressione

L'impiccagione della giovane iraniana Reyhaneh Jabbari e gli arresti di giornalisti dopo le proteste per le aggressioni ad alcune donne a Isfahan hanno riportato all'attenzione la questione dei diritti umani in Iran.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

Israele: Rivlin condanna la strage del 1956

Le partecipazione del presidente israeliano Reuven Rivlin alla commemorazione del massacro di 47 cittadini arabi a Kafr Qasem nel 1956 ha avuto grande impatto come gesto coraggioso di scusa e riconciliazione con la popolazione araba.


Persecuzioni > Genocidio ebrei

Letters to Afar: filmati della Polonia pre-Shoah

La video installazione, realizzata con filmati girati da ebrei americani negli anni 1920 e '30 durante i viaggi di ritorno in Polonia per visitare i parenti, è esposta nel Museo della Città di New York da questa settimana al 22 marzo 2015.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

Human Rights 25 years after

Annar Mammadli è il vincitore del Premio Václav Havel per i diritti umani, arrivato quest’anno alla sua seconda edizione. Per celebrare il premio si è tenuta a Praga la conferenza Human rights 25 years later, organizzata dalla Biblioteca di Václav Havel e dalla Fondazione ‘Charta 77.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

Il Premio Sakharov 2014 a Denis Mukwege

Il medico congolese che ha dedicato la vita alla cura delle donne vittime dello “stupro come arma di guerra”, è il vincitore del Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2014, assegnato ogni anno dal Parlamento europeo a individui o associazioni che si sono distinti nella difesa dei diritti dell’uomo.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

Meduza Project, news indipendenti in russo

La nuova testata giornalistica indipendente, in lingua russa e con sede in Lettonia al debutto questa settimana, ha l'obiettivo di dare un'informazione non soggetta alla censura da parte del governo di Mosca.


Giusti > Resistenza mafia

Stati generali contro la mafia

La mafia si batte solo creando sinergie e diffondendo la cultura della legalità giusta presso le giovani generazioni. È questo il presupposto da cui parte don Luigi Ciotti dando l'avvio alla terza edizione di Contromafie, a Roma dal 23 al 26 ottobre.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

A Yan Lianke il premio Franz Kafka

Lo scrittore cinese Yan Lianke ha ricevuto l'onorificenza letteraria internazionale assegnata ogni anno a Praga in ricordo del famoso scrittore ceco. Yan Lianke, 56 anni, ha scritto oltre 20 romanzi satirici (quattro dei quali sono stati vietati in Cina dalla censura) e diversi racconti.


Persecuzioni > Diritti umani e crimini contro l'Umanità

To Our Countries: dalla Svezia per la Siria

Il video delle sorelle siriane Faiayo e Rihan, che dalla Svezia cantano e recitano poesie sulla guerre nel Medio Oriente, è tra i più visti su YouTube. Lo ha ideato un gruppo di giovani che hanno lasciato Siria, Libano, Palestina, Iraq.


Le rubriche

l'analisi

"Così ho visto nascere Memorial"

editoriale di Francesco Bigazzi, giornalista, esperto di Russia e del dissenso nell'Est europeo, 28 ottobre 2014

Ho visto nascere Memorial nel 1992. Fin dalla sua nascita ha avuto questa missione: far capire alle oltre 150 nazionalità russe che difendere i diritti civili non significa diventare “nemici del Popolo”; coltivare la memoria, anche se è angosciante come quella che avvolge i gulag sovietici, perché a chi perde la memoria non resta più niente; occuparsi delle persone più deboli, soprattutto aiutarle a difendere i loro diritti politici; testimoniare la verità, come ha sempre fatto Andrei Mironov, raccogliendo le prove delle violazioni dei diritti umani andando in prima linea.

L'approfondimento

L’antisemitismo nel mondo ispanico

Secondo Enrique Krauze, direttore del giornale Letras Libre, il recente conflitto tra Israele e Hamas ha accompagnato la comparsa di un nuovo e potente antisemitismo: un antisemitismo di sinistra, particolarmente forte nei circoli accademici. 

Vecchi e nuovi antisemitismi
Intervista a Baruch Tenembaum

L'appuntamento

Il Medio Oriente che cambia

Giovedì 30 ottobre alle ore 15, presso il Palazzo Turati di Milano, convegno internazionale del CIPMO con Sergio Romano, Olivier Roy, Daniel Levy, Heliodoro Temprano Arroyo, Alberto Negri, Riccardo Redaelli, Valeria Giannotta e Janiki Cingoli. A chiudere il dibattito, proiezione del DocuFilm "Terre d'Islam - Storia delle rivolte arabe" di Italo Spinelli e Alberto Negri.


La campagna

"Anche le parole possono uccidere"

Gariwo aderisce alla campagna sociale, realizzata dal settimanale Famiglia Cristiana con il quotidiano Avvenire, la Federazione Italiana Settimanali Cattolici (FISC) e l'agenzia pubblicitaria Armando Testa, che dal 23 ottobre apparirà sulle testate e i siti dei promotori per sensibilizzare la popolazione, sopratutto i giovani, sul tema del razzismo e della discriminazione.


Flash News:

La storia

Laszlo Tokes

eroe della Rivoluzione di Timisoara