English version | Cerca nel sito:

In Spagna "Il Tribunale del Bene"

articoli di presentazione in spagnolo


La copertina dell'edizione spagnola

La copertina dell'edizione spagnola

È uscito anche in Spagna il libro di Gabriele Nissim su Moshe Bejski e la commissione dei Giusti di Yad Vashem-
Il titolo scelto per l'edizione spagnola è:
EL JARDIN DE LOS JUSTOS
Edit. Kailas

8 novembre 2004

Commenti

A Yad Vashem

il primo "Giardino dei Giusti"

Il Giardino dei Giusti di Gerusalemme è sorto nel 1962 presso il Mausoleo di Yad Vashem, il luogo della memoria della Shoah, in applicazione del punto 9 della sua legge istitutiva, approvata dal parlamento israeliano nel 1953, che recita:

"Con la presente legge è istituita la fondazione Yad Vashem a Gerusalemme, per commemorare (…) i giusti tra le nazioni, che hanno rischiato la loro vita per aiutare degli ebrei."

Per commemorare i Giusti tra le Nazioni viene scelto di piantare degli alberi di carrubo. Nasce il Viale dei Giusti, che si allargherà nel giardino omonimo.
Nel 1963 viene istituita la Commissione dei Giusti per scegliere le persone a cui assegnare l'onorificenza e dedicare l'albero. Nella sua attività la Commissione ha nominato circa ventimila giusti.

leggi tutto

Giusti tra le Nazioni

La Commissione dei Giusti

per assegnare l'onorificenza a Yad Vashem

Scopri nella sezione

Multimedia

L'ora del tempo sognato

e i ragazzi dell'orfanotrofio di Torino

La storia

Don Eugenio Bussa

fondò la Colonia di sfollamento, nella quale nascose numerosi ebrei