English version | Cerca nel sito:

Armin Wegner e gli Armeni in Anatolia

mostra fotografica sul genocidio armeno


Calendario di esposizione della mostra “Armin Wegner e gli Armeni in Anatolia, 1915”, che raccoglie gli scatti del giovane ufficiale tedesco durante la campagna di Mesopotamia. 
Le fotografie testimoniano lo sterminio compiuto dai funzionari del governo dei Giovani Turchi ai danni della popolazione armena, le sevizie, le impiccagioni, le deportazioni nel deserto di Deir Es Zor , che causarono un milione e mezzo di morti. 
Wegner scattò di nascosto, a rischio della vita, i rullini che fece recapitare all’ambasciata americana, e scrisse numerose missive, intercettate dalla censura, al governo tedesco per denunciare i massacri in corso, nel vano tentativo di arrestare il genocidio.
Armin Wegner è stato riconosciuto giusto per gli armeni e le sue ceneri sono state tumulate nel Muro della memoria del Museo del Genocidio di Yerevan, in Armenia.

A margine della mostra, presentazione del libro di Antonia Arslan La masseria delle allodole e intervento di Pietro Kuciukian

Calendario

3–15 novembre 2005
Padova 
Palazzo Moroni-Ex Scuderie, via 8 Febbraio, 2
Tel. 049 623491

19 novembre–3 dicembre 2005
S.Martino Buon Albergo (Verona)
Biblioteca Comunale don Lorenzo Milani, p.za del Popolo
Tel. 045 8874240

13–28 gennaio 2006
Silea (Treviso)
Biblioteca Comunale, via S. d’Acquisto, 5
Tel. 0422 360890

Genocidio degli armeni

27 ottobre 2010

Commenti

Mostre

percorsi visivi e testimonianze per non dimenticare

Mostre prodotte da Gariwo e segnalazioni di altre esposizioni e raccolte, fotografiche, multimediali, permanenti, itineranti, online.

Mostre online

La Memoria è il Futuro.

Testimoni e Giusti nel Genocidio Armeno

Storia di un lager del GULAG

il campo Perm' 36

Scopri nella sezione